Ultime news

“Mi chiamo Leonardo Laino e faccio mosaici”

Tecnica utilizzata per opere molto dettagliate, come le opere figurative. Richiama al mosaico romano imperiale. Si utilizzano tasselli di dimensioni piccolissime, massimo di 5/6 mm e minimo di 1/2 mm. Per opere a parete, anche se in antichità veniva utilizzato per pavimenti o per quadri e gioielli.
Technique for very detailed work such as figurative mosaics, this recalls the style of the Roman Empire. The tiles used as tiny, at most 5/6 mm and the smalles just 1/2 mm. These are for walls, even though in ancient times they were used for floors, pictures or jewellery.
Tecnica utilizzata per soggetti geometrici, floreali o unita al Micro mosaico per la realizzazione di sfondi. La dimensione dei tasselli è rigorosamente tracciata a mano, dai 6 mm ai 2 cm.
This technique is used for geometric or floral designs or together with micro mosaic for backgrounds. The tiles are only cut by hand to between 6mm and 2cm.
La particolarità di questa tecnica è data dai tasselli dal taglio “incerto”, quindi non regolare. Con questa tecnica vengono realizzate opere decorative tipo rosoni o decorazioni a parete.
Technique used for ceiling roses or wall decorations characterized by tiles’ irregular shape.
Tecnica utilizzata quando necessaria una minuziosa realizzazione di soggetti in primo piano, unita alle altre tecniche per gli sfondi.
Micro mosaic if minute detail is required for foreground subjects and traditional and Palladian mosaic for the background.